Il pensiero è un dialogo immaginario.

Pensare è un processo che può essere più o meno volontario e cosciente.

Pensare è come vedere un film in cui avvengono dialoghi, conversazioni, interazioni, con vari attori, conosciuti e sconosciuti, tra cui noi stessi.

Se pensare è come immaginare di vedere un film, le persone più creative tendono a immaginare film sempre diversi.