L'uomo, a differenza degli altri animali, non ha istinti che possano guidare il suo comportamento in modo affidabile. Perciò l'uomo ha bisogno di essere guidato da altri esseri umani.

Guidare il comportamento umano (proprio o altrui), è difficile e pericoloso. E' così che l'uomo, per non rischiare di sbagliare, tende a obbedire ad un capo e/o a seguire una guida.