La realtà è ciò che accade, ovvero il risultato di una combinazione di caso e necessità.