L'uomo desidera una comune appartenenza rispetto agli altri, e per questo tende ad imitarli.