La vita è il risultato di interazioni tra algoritmi organici parzialmente modificabili.