Siamo tutti schiavi, ma soggetti a ordini diversi.