L'amore, essendo involontario, non è nè un dovere né un diritto.