L'unica cosa certa per un essere umano è il dolore, e il piacere prodotto dalla sua diminuzione.