Saggezza è anche conoscere le vere cause, dirette e indirette, dei piaceri e dolori propri e altrui.