Possiamo pensare in modo seriale (cioè per storie) e in modo parallelo (cioè per mappe).