Il vero saggio non è umile, non si sopravvaluta ma nemmeno si sottovaluta.